Notizie per gli iscritti

Clicca per accedere all'articolo Avviso per il conferimento di incarichi provvisori di pediatria di libera scelta

Gli ambiti di servizio sono: Versilia Centro, con decorrenza dal 1° Febbraio 2023; Valle del Serchio con vincolo di ambulatorio principale a Barga, con decorrenza dal 1° Febbraio 2023. Scadenza mercoledì 25 gennaio 2023.

Clicca per accedere all'articolo Bando per Direttore e Coordinatori del corso di Medicina Generale

Pubblicato l'avviso per la costituzione di una graduatoria dei medici idonei all’assunzione delle funzioni di Direttore e di tre graduatorie per il ruolo di Coordinatore teorico/pratico nei corsi di formazione specifica in medicina generale della Regione Toscana. La domanda deve essere presentata entro il 17 febbraio 2023.

Clicca per accedere all'articolo Indicazioni sulla dose di richiamo del vaccino Comirnaty per la fascia di età 5-11 anni

La Commissione Tecnico Scientifica di AIFA, il 5 dicembre 2022,  ha autorizzato la formulazione Original/Omicron BA.4-5 (5/5 microgrammi) del vaccino Comirnaty per l'utilizzo come dose di richiamo per la fascia di età 5-11 anni.

Clicca per accedere all'articolo Proroga dei termini di trasmissione al Sistema tessera sanitaria dei dati delle spese sanitarie per l'anno 2023

Pubblicato il Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze 27 dicembre 2022.

Clicca per accedere all'articolo Obbligo di vaccinazione Sars-Covid per i sanitari: le norme transitore non sono più applicabili dal 2 novembre 2022

Il comma 1 dell’articolo 7 della Legge 199 del 30 dicembre 2022, stabilisce che le norme transitorie sull'obbligo di vaccinazione contro il COVID-19, per i lavoratori che operano nei settori sanitario, sociosanitario e socioassistenziale, non trovano più applicazione dal 2 novembre 2022.‍

Clicca per accedere all'articolo Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2023 e bilancio pluriennale per il triennio 2023-2025

Tra le diverse disposizioni il comma 384 innalza il valore soglia oltre il quale si applica il divieto al trasferimento di denaro contante, portandolo, a decorrere dal 1°gennaio 2023, da 1.000 a 5.000 euro.

Eventi e Convegni

Dove Siamo

Link utili