Firmato da CAO, AIO, ANDI e SUSO. Sarà su base volontaria e remunerato alle stesse condizioni dei medici di medicina generale.

“Grande soddisfazione per il riconoscimento che gli Odontoiatri italiani hanno avuto dal Presidente del Consiglio Mario Draghi che, in visita all’hub vaccinale di Fiumicino, li ha espressamente citati per il loro contributo alla campagna anti-Covid”.

Così il Presidente della Commissione Albo Odontoiatri (CAO)nazionale, Raffaele Iandolo, che commenta la sottoscrizione del protocollo relativo alla partecipazione degli Odontoiatri alla campagna di vaccinazione. Protocollo che, dopo quello di Draghi, ha incassato oggi anche il sostegno del Ministro della Salute, Roberto Speranza, che ha ringraziato gli Odontoiatri in un post su Facebook.

“Ci fa piacere che le istituzioni riconoscano l’impegno e il contributo centrale di noi Odontoiatri nella gestione della pandemia – spiega Iandolo -. Impegno che si è espresso, dapprima, con un atto di responsabilità, che ci ha visto, nel primo lockdown, rinunciare a eseguire gli interventi non urgenti, per evitare spostamenti di persone. Poi, con la messa a punto e la stesura delle Raccomandazioni, che hanno costituito il tracciato per l’emissione, da parte del Tavolo Tecnico del Ministero della Salute, delle Indicazioni operative per la riapertura in sicurezza degli studi. Ora, con il protocollo per la somministrazione, da parte degli iscritti che vorranno aderire, dei vaccini”.

“Il protocollo, approvato dalla Conferenza delle Regioni, è in corso di sottoscrizione da parte del Ministero della Salute, della FNOMCeO, la Federazione nazionale degli Ordini dei Medici chirurghi e Odontoiatri, della Cao nazionale, dei Sindacati ANDI, AIO e SUSO, e della stessa Conferenza delle Regioni – conclude Iandolo -. Consentirà somministrazioni sicure e, in presenza di un numero cospicuo di dosi, un rapido avanzamento della campagna vaccinale”.

Approfondimento su:

Odontoiatria33

Gli odontoiatri possono partecipare al corso di formazione per la somministrazione del vaccino in sicurezza. Vedi la nota della CAO Nazionale.

Notizie per gli iscritti

Immagine introduttiva dell'articolo

Concerto Ottetto in fa maggiore per fiati e archi di Franz Schubert

L'evento, organizzato dall’Associazione Musicale Lucchese, si terrà venerdì 3 giugno 2022 ore 21 presso l’Auditorium del Suffragio.

Immagine introduttiva dell'articolo

CREDITI ECM: scadenza per lo spostamento di quelli eccedenti

Scade il 30 giugno 2022 la  possibilità di spostare i crediti eccedenti per sanare i trienni 2014/16 e 2017/19.

Immagine introduttiva dell'articolo

Miria Tenucci, consigliera dell'Ordine, pioniera della chirurgia robotica

La collega è la prima chirurga ortopedica in Italia specialista in medicina di genere che utilizza la chirurgia robotica vertebrale e protesica.

Immagine introduttiva dell'articolo

Bonus crediti ECM per il triennio 2023-2025: importanti novità per i sanitari

La Commissione Nazionale per la Formazione Continua ha pubblicato quanto deliberato nel corso delle riunioni del 24 febbraio e del 24 marzo in materia di “vaccini e strategie vaccinali” e di “sperimentazioni cliniche".

Immagine introduttiva dell'articolo

Obbligo di crediti ECM in materia di radioprotezione del paziente

La FNOMCeO ha chiesto chiarimenti al Ministero della Salute su questo obbligo formativo.

Immagine introduttiva dell'articolo

Insieme a voi: la Croce Verde Lucca cancella la solitudine

Un nuovo servizio dell'Ente dedicato alle persone over 65. Tanti gli interventi messi a disposizione.

Eventi e Convegni

Immagine introduttiva dell'articolo

Martedì 31 maggio 2022 ore 21 Convegno sul tema "Long Covid questo sconosciuto"

3,9 i crediti ECM attribuiti. In leggi tutto il programma e il link per iscriversi.

Dove Siamo

Link utili