Il bonus potrà essere chiesto per i bambini nati dal 1° gennaio 2019 fino al 30 novembre 2020. La domanda entro il 30 novembre.

Con l’arrivo dell’autunno la Fondazione infatti riapre la possibilità di chiedere il bonus bebè, l’assegno di 1.500 euro per coprire le spese di nido e babysitting nel primo anno di vita del bambino o dell’ingresso del minore in famiglia, in caso di adozione e affidamento.
Il bando del 2020 ricopre un arco temporale più lungo (i nati nel corso di 23 mesi contro i 17 dei precedenti bandi), dopo un’attesa causata dalla necessità di questi mesi di fare fronte all’emergenza Covid-19.
Il bonus potrà essere chiesto per i bambini nati dal primo gennaio 2019 fino alla chiusura delle domande, stabilita per le 12 del 30 novembre 2020. I nati oltre questo termine verranno ricompresi nel bando del 2021.
N.B. Il bonus potrà essere chiesto per i bambini nati dal 1° gennaio 2019 fino al 30 novembre 2020

Il sussidio bambino, che si aggiunge all’indennità di maternità, può essere chiesto una sola volta per ciascun figlio. Per i gemelli, come negli anni precedenti, la Fondazione è pronta a staccare un doppio assegno (e, in qualche caso, anche triplo).
Potranno fare richiesta le famiglie con un reddito lordo annuo medio degli ultimi tre anni al di sotto di 53.567,28 euro, cioè 8 volte il minimo Inps (6.695,91 euro). Il tetto aumenta per ogni ulteriore componente del nucleo, escluso chi fa la domanda: per esempio, in una famiglia di tre persone, contando il papà e il neonato l’importo sale a 66.959,1 euro.
Più tutelate le famiglie con invalidi che potranno contare su un tetto di reddito ancora più favorevole (l’incremento del tetto reddituale per un componente invalido all’80 per cento è di 13.391,82 euro).
Il bonus dell’Enpam non è compatibile con sussidi analoghi di altri enti pubblici o privati (come ad esempio il bonus nido Inps). Non ci sono invece conflitti con altre forme di sostegno, come per esempio il bonus bebè Inps (assegno di nascita).

STUDENTESSE MAMME: Le iscritte all’ENPAM (che stanno completando il corso di Laurea) hanno diritto a un assegno di maternità di circa 5mila euro.
Oltre al sussidio anche le mamme universitarie potranno fare domanda per il bonus bebè

La domanda va fatta dall’area riservata del sito Enpam. Il bando si aprirà alle 12 del 26 ottobre e si chiuderà alle 12 del 30 novembre 2020.

 Collegati all'Enpam

Notizie per gli iscritti

Immagine introduttiva dell'articolo

Concerto Ottetto in fa maggiore per fiati e archi di Franz Schubert

L'evento, organizzato dall’Associazione Musicale Lucchese, si terrà venerdì 3 giugno 2022 ore 21 presso l’Auditorium del Suffragio.

Immagine introduttiva dell'articolo

CREDITI ECM: scadenza per lo spostamento di quelli eccedenti

Scade il 30 giugno 2022 la  possibilità di spostare i crediti eccedenti per sanare i trienni 2014/16 e 2017/19.

Immagine introduttiva dell'articolo

Miria Tenucci, consigliera dell'Ordine, pioniera della chirurgia robotica

La collega è la prima chirurga ortopedica in Italia specialista in medicina di genere che utilizza la chirurgia robotica vertebrale e protesica.

Immagine introduttiva dell'articolo

Bonus crediti ECM per il triennio 2023-2025: importanti novità per i sanitari

La Commissione Nazionale per la Formazione Continua ha pubblicato quanto deliberato nel corso delle riunioni del 24 febbraio e del 24 marzo in materia di “vaccini e strategie vaccinali” e di “sperimentazioni cliniche".

Immagine introduttiva dell'articolo

Obbligo di crediti ECM in materia di radioprotezione del paziente

La FNOMCeO ha chiesto chiarimenti al Ministero della Salute su questo obbligo formativo.

Immagine introduttiva dell'articolo

Insieme a voi: la Croce Verde Lucca cancella la solitudine

Un nuovo servizio dell'Ente dedicato alle persone over 65. Tanti gli interventi messi a disposizione.

Eventi e Convegni

Immagine introduttiva dell'articolo

Martedì 31 maggio 2022 ore 21 Convegno sul tema "Long Covid questo sconosciuto"

3,9 i crediti ECM attribuiti. In leggi tutto il programma e il link per iscriversi.

Dove Siamo

Link utili