L'AIFA ha voluto fornire indicazioni sulla somministrazione dell'anticorpo monoclonale bamlanivimab-etesevimab.

L'Agenzia italiana del Farmaco (AIFA) con determina 17 marzo 2021, n. DG/318/2021, recante "Definizione delle modalità e delle condizioni di impiego dell'anticorpo monoclonale bamlanivimab-etesevimab", pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.66 del 2021, ha inteso fornire indicazioni sulla somministrazione di anticorpi monoclonali.

torna all'inizio del contenuto