Si rende nota la seguente comunicazione ricevuta da INPS:

E' entrata in vigore la legge di conversione del Decreto sostegno e rilancio dell'economia (cd. DL Agosto) che ripristina, solo fino al 15 ottobre, quanto previsto dall’art. 26 comma 2 del DL Cura Italia e cioè che per i lavoratori fragili il periodo di assenza dal servizio è equiparato al ricovero ospedaliero ed è prescritto dalle competenti autorità sanitarie, nonché dal medico di assistenza primaria che ha in carico il paziente.

A decorrere dal 16 ottobre e fino al 31 dicembre 2020, per i lavoratori fragili è prevista di norma solo la possibilità di svolgere la prestazione lavorativa in modalità agile o un cambio mansione, come avveniva già dal 31 luglio in poi quando la disposizione non era stata prorogata.

torna all'inizio del contenuto