AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER MEDICI SPECIALISTIAVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER MEDICI SPECIALISTI IN ANESTESIA E RIANIMAZIONE DISPONIBILI A PRESTARE ATTIVITA’ASSISTENZIALE NELLE AZIENDE SOCIOSANITARIE DI REGIONE LOMBARDIA

Nell’ambito dell’emergenza sanitaria da COVID-19 (c.d. “Coronavirus”) l’Amministrazione, sulla scorta di specifici indirizzi Regionali, emette il presente avviso pubblico volto a raccogliere manifestazioni di interesse a prestare assistenza nell’ASST Valcamonica o in altre Aziende Sociosanitarie di Regione Lombardia. La manifestazione di interesse può essere espressa anche da professionisti in quiescenza.

L’Amministrazione, ricevute le manifestazioni di interesse,  si riserva la possibilità di conferire, invia eccezionale, un incarico di natura occasionale e temporanea che in nessun caso configurerà rapporto di lavoro subordinato. Requisiti di accesso:

• Cittadinanza italiana, o cittadinanza in uno dei paesi dell'Unione Europea.Possono altresì partecipare, ai sensi dell'art.38 del D.Lgs. 165/01 e ss.mm.ii.:

- i cittadini di uno dei Paesi dell'Unione Europea e i loro familiari non aventi la cittadinanzadi uno Stato membro purché sino titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiornopermanente,

- i cittadini di Paesi terzi che siano titolari di permesso di soggiorno CE per soggiornanti dilungo periodo (art.9 del D.Lgs 286/98),

- i cittadini di Paesi terzi che siano titolari dello status di rifugiato- i cittadini di Paesi terzi che siano titolari dello status di protezione sussidiaria conpassaporto in corso di validità o altro documento equipollente.

• idoneità fisica all'impiego per lo svolgimento delle mansioni proprie del profilo a concorso.

• non essere destinatario di condanne riportate e non essere soggetto a procedimenti penali. Incaso di condanne e/o procedimenti penali, l’Azienda procederà alla valutazione di talicondanne al fine di accertare, secondo un consolidato indirizzo giurisprudenziale (C.d.S., IV,20 gennaio 2006, n. 130; C.d.S., VI, 17 ottobre 1997, n. 1487; T.A.R. Lazio, III, 2 aprile1996, n. 721), la gravità dei fatti penalmente rilevanti, dai quali può desumere l’eventualeinesistenza dei requisiti di idoneità morale ed attitudine ad espletare attività presso una pubblica amministrazione; l’Azienda si riserva di valutare, a suo insindacabile giudizio, se lesentenze penali riportate, la sottoposizione a misure di sicurezza, ovvero i procedimentipenali in corso risultino ostativi all’ammissione.

• laurea in Medicina e Chirurgia;• specializzazione in Anestesia e Rianimazione oppure specializzazione in disciplinaequipollente tra quelle previste dal DM 30.1.1998 e ss.mm.ii o affine tra quelle previste dalDM 31.1.1998 e ss.mm.ii;

• iscrizione all'Ordine dei medici – chirurghi.

Compenso: a fronte delle prestazioni mediche suddette è previsto un compenso orario di 60 euro,omnicomprensivo.

La manifestazione di interesse può essere presentata, utilizzando il modello predisposto da questaAzienda, all'indirizzo di Posta Elettronica Certificata dell’ASST della Valcamonica:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure al seguente indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Alla domanda, sottoscritta dall'interessato/a, dovrà essere allegato un curriculum formativo eprofessionale datato e firmato e copia di un documento di identità.

Il professionista può indicare se manifesta interesse anche nei confronti di altre Aziende Sociosanitarie della Lombardia e nel caso quali.

Il presente avviso rimane aperto sino a copertura delle necessità assistenziali.

Scarica QUI pdf il testo dell'avviso in pdf (109 KB) e il document modulo per la domanda (25 KB) .

torna all'inizio del contenuto