ATTENZIONE: i professionisti sanitari hanno tuttora facoltà di inserire eventuali esoneri/esenzioni, crediti individuali e segnalare crediti mancanti nei trienni 2014-2016, 2017-2019 e 2020-22, modificando, nel caso sussistano i presupposti, il proprio stato certificativo (comunicazione COGEAPS).

COMUNICAZIOE 172 FNOMCeO - Lo scorso 30 giugno è terminato il perìodo concesso ai professionisti sanitari per recuperare il debito formativo relativo ai trienni 2014-2016 e 2017-2019.
In seguìto, il CoGeAPS, in ottemperanza a quanto deliberato dalla Commissione Nazionale per la Formazione Continua, ha provveduto ad attribuire il bonus Covid per il triennio 2020-22 e con nota recentemente inviata alle Federazioni delle Professioni sanitarie ha comunicato la disponibilità degli elenchi con l’indicazione dello stato dei professionisti certificabili e non certificabili, divisi per Ordine territoriale, per i trienni 2014-2016 e 2017-2019 unitamente a quelli del triennio 2020-2022, trasmessi al fine di favorire la certificabilità dei professionisti nell’attuale triennio.
È opportuno segnalare che i dati trasmessi derivano dalle anagrafiche e dai report delle partecipazioni ricevuti dal CoGeAPS al 30/06/2022 da parte dei provider e degli enti accreditanti regionali, al netto di esoneri/esenzioni e crediti individuali inseriti dai professionisti nei diversi trienni. I professionisti sanitari hanno tuttora facoltà di inserire eventuali esoneri/esenzioni, crediti individuali e segnalare crediti mancanti nei trienni 2014-2016, 2017-2019 e 2020-22, modificando, nel caso sussistano i presupposti, il proprio stato certificativo.

Il 31 dicembre 2022 scade il triennio formativo 2020-2022 ed è richiesto a tutti i sanitari di essere in regola con l’obbligo formativo. Non ci saranno proroghe.

Si ricorda che è possibile acquisire crediti ECM tramite:

- la partecipazione ad eventi residenziali;
- la partecipazione ad eventi fad;
- lo svolgimento di altre attività formative come ad esempio: autoformazione, tutoraggio, pubblicazioni scientifiche, partecipazione a corsi di formazione accreditati all’estero e   sperimentazioni cliniche. Queste attività rientrano nella formazione individuale che dà diritto al riconoscimento di “crediti individuali” come previsto dal “Manuale sulla Formazione Continua del Professionista Sanitario”.

Tutti i crediti acquisiti, tramite formazione residenziale o FAD, vengono trasmessi direttamente dai Provider-Organizzatori di eventi al COGEAPS per la dovuta registrazione.

Il sanitario dovrà inserire nella piattaforma COGEAPS tutti i crediti acquisiti che rientrano nella tipologia “crediti individuali” (autoformazione, pubblicazioni, tutoraggio, sperimentazioni, crediti esteri) e le casistiche legate agli esoneri ed esenzioni.

Il COGEAPS non viene aggiornato in tempo reale, in quanto il Provider è tenuto a rendicontare al consorzio i crediti ECM entro:

• 90 giorni dalla conclusione dell’evento, nel caso di formazione residenziale;
• 90 giorni dalla scadenza del corso nel caso di formazione FAD.

In questo lasso di tempo, i crediti ECM effettivamente acquisiti non saranno visibili sul portale COGEAPS, ma saranno comunque utili al conteggio per l’assolvimento dell’obbligo formativo.

Come soddisfare il proprio obbligo formativo (acquisire i crediti ECM)

• È possibile soddisfare il proprio obbligo formativo acquisendo crediti ECM tramite la sola partecipazione ai corsi FAD ed ai soli corsi residenziali in presenza.

• Non è possibile invece soddisfare il proprio obbligo formativo attraverso la sola formazione individuale (ovvero crediti ECM ottenuti con l’autoformazione, pubblicazioni, corsi svolti all’estero in presenza, tutoraggio) in quanto il 40% dell’obbligo formativo triennale deve essere soddisfatto tramite la partecipazione in qualità di discente ad eventi residenziali o FAD.

• Non è possibile soddisfare l’obbligo formativo inserendo soltanto crediti individuali come l’autoformazione. È possibile inserire come autoformazione fino ad un massimo del 20% dell’obbligo formativo individuale.

 ECM COVID: bonus di 1/3 dei crediti dell'obbligo formativo 2020/2022 per tutti i professionisti della salute

La Legge n.77 del 17 luglio 2020, ha disposto e approvato l'estensione a tutti i professionisti della salute del bonus ECM. Secondo l'art. 5-bis (Disposizioni in materia di formazione continua in medicina), i crediti formativi del triennio 2020-2022, da acquisire attraverso l'attività di formazione continua in medicina, si intendono già maturati in ragione di un terzo del proprio fabbisogno formativo individuale per tutti i professionisti sanitari.

Crediti ECM in materia di radioprotezione

Per il triennio formativo 2020-2022, l’obbligo di aggiornamento in materia di Radioprotezione è il seguente:

• per i medici specialisti in fisica medica e per tutti gli specialisti e gli odontoiatri che svolgono attività radiologica complementare, i crediti ECM in materia di radioprotezione devono rappresentare almeno il 15% dei crediti complessivi del triennio;
• per gli altri specialisti, i medici di medicina generale e i pediatri di famiglia, i crediti ECM in materia di radioprotezione devono rappresentare almeno il 10% dei crediti complessivi del triennio.

Tali percentuali sono riferite all’obbligo formativo individuale.

N.B. Il Ministero della Salute, ha specificato che i medici di qualsiasi specializzazione e modalità di esercizio della professione sono tenuti alla formazione e all'aggiornamento ECM sulla radioprotezione.

Esonero ed esenzione ECM

L’esonero e l’esenzione sono diritti esercitabili esclusivamente su domanda e senza, una precisa richiesta, gli stessi non potranno essere riconosciuti dal sistema automaticamente. I professionisti pertanto devono comunicarle attraverso la piattaforma COGEAPS accedendo alla propria area riservata tramite SPID.

Esenzione per i per i pensionati

La Delibera della Commissione Nazionale Formazione Continua del 14 dicembre 2021 prevede per i professionisti sanitari in pensione che esercitano saltuariamente l’attività professionale l’esenzione dall’obbligo formativo ECM. Per le varie tipologie di esenzione consultare il “Manuale sulla Formazione Continua del Professionista Sanitario”. (https://ape.agenas.it/ecm/normativa.aspx)

Come specificato dalla Delibera CNFC del 04/02/2021, per ''professionisti sanitari in pensione che esercitano saltuariamente l 'attività professionale" si intendono coloro che sono collocati in quiescenza ed esercitano saltuariamente l'attività professionale sanitaria da cui deriva un reddito annuo non superiore a 5.000,00 euro.
Pertanto, il superamento del reddito sopraindicato comporta il decadimento del diritto a fruire dell’esenzione, che va comunicato, accedendo con SPID, attraverso il portale www.cogeaps.it nella sezione dedicata all’esenzione per pensionamento.

In alternativa è possibile compilare il Modulo rinuncia esenzione ECM e trasmetterlo all'Ordine.

Notizie per gli iscritti

Clicca per accedere all'articolo ENPAM: dai mutui alle borse di studio per accompagnare i figli all'Università

Alla vigilia dell’apertura delle scuole rimangono in vigore i bandi per le borse di studio, per accompagnare fino all’università i figli dei medici e dentisti.

Clicca per accedere all'articolo Enpam: aperte le domande per il bonus antinflazione da 200 euro

I medici e gli odontoiatri possono chiederlo entrando nell’area riservata del sito Enpam.

fdfd

Prorogata al 31 dicembre 2023 la normativa transitoria per il conferimento di incarichi di lavoro autonomo anche a medici in pensione.

Clicca per accedere all'articolo UCA: riaperta la graduatoria per incarichi a tempo determinato

Il bando è stato aperto dall'Azienda Usl Nord Ovest. Scadenza il 24 settembre 2022.

Clicca per accedere all'articolo PIANETA TERRA: un festival sulla sostenibilità

L'evento, promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, si terrà nella nostra città dal 6 al 9 ottbre 2022.

Clicca per accedere all'articolo Piani Terapeutici Nota AIFA 99

Proroga al 31 ottobre per l'utilizzo dei servizi on line Sistema TS.

Eventi e Convegni

Clicca per accedere all'articolo 24 settembre - 23 ottobre 2022: Corso teorico pratico di autodifesa

 Promosso dalla Commissione Pari Opportunità OMCeO Lucca e dal Soroptimist Club di Lucca.

Clicca per accedere all'articolo Sabato 15 ottobre 2022: "Attualità in "PEDODONZIA"

Auditorium San Micheletto. Evento accreditato per Odontoiatri. 4 crediti ECM.

Clicca per accedere all'articolo Sabato 15 ottobre 2022: "PATOLOGIE DELLA TIROIDE"

Castelnuovo Garfagnana. Evento accreditato per i Medici Chirurghi. 5 crediti ECM.

Dove Siamo

Link utili